L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), definisce la salute non solo come l’assenza della malattia e la capacità al lavoro, ma anche come un benessere totale dell’uomo. Il benessere si basa su sette colonne della prosperità umana tra cui il ruolo dominante ha proprio la salute essendo che la salute non è tutto, ma senza salute tutto è niente. Viviamo circondati da uomini che secondo lo OMS, sono malati, poiché le malattie sono sempre più presenti (le malattie cardiovascolari, il fumare come malattia, l’aumento dei tumori maligni, il diabete).
Però, nello stesso tempo con l’aumento della presenza delle malattie, tutta l’umanità affronta le malattie e sindromi nuovi in tutto il mondo.
Il team di scienziati del dottor Kjoce Nakagava dall’ospedale Isuzu a Tokio (Giappone), ricercando sintomi di una malattia non conosciuta che si manifestava come immobilità delle spalle, disagio nella parte lombare della spina, mal di testa, dolori nei muscoli, insonnia, disturbi di circolazione e digestione, e stanchezza generale, è venuto a conoscenza della presenza di una nuova malattia per l’uomo moderno, una malattia che nei circoli scientifici e nota come sindrome di disordine oppure di mancanza del campo magnetico.
Le ricerche hanno mostrato che la diminuzione d’intensità del campo magnetico della Terra, e l’aumento della contaminazione elettromagnetica che circonda l‘uomo moderno sono la conseguenza della radiazione elettromagnetica sempre più presente, partendo da impianti radio e TV, schermi di computer, cellulari, guanciali elettrici, forni a microonde, Wi-Fi, ed altri.
Tutto questo è noto come smog elettromagnetico a cui è stata aggiunta l’influenza di zone geopatogene, di disordini che provengono da corsi d’acqua sotterranei e da altre contaminazioni che influenzano la vita e la salute dell’uomo al livello cellulare, (includendo i cambi genetici) evidenti con malattie psicosomatiche e disordini sociologici e psicosociali. Questo può essere definito alla maniera migliore con un graffito che ho letto:se non siamo impazziti fino ad ora, non siamo normaliL‘azione positiva di magneti e la protezione dallo smog elettromagnetico sono misure preventive importanti note alla medicina contemporanea, le cui nozioni pratiche e la loro implementazione possono essere trovate negli spazi profondi della storia lontana e recente. L’azione preventiva e l’eliminazione delle conseguenze negative dello smog elettromagnetico sull’organismo umano, dà all’organismo la pienezza della vitalità ed è la condizione preliminare della salute, della longevità e della qualità umana attraverso il miglioramento della salute generale, la diminuzione dei dolori e delle conseguenze dello stress, il calmare della depressione secondaria e l’aumento dell’energia generale vitale. Già dai tempi della pubblicazione delle opere di Linus Pouling, vincitore del premio Nobel per la scoperta delle caratteristiche magnetiche dell’emoglobina, esistono delle nozioni e le condizioni per capire l’influenza medicale del campo magnetico diretto e dell‘energia magnetica sulla microcircolazione cioè sulla pienezza della funzione fisiologica dei globuli rossi nel rifornimento delle quantità necessarie di ossigeno a tutti i livelli dei tessuti e cellule; così viene protetto l’equilibrio interno: l’omeostasi.
Durante gli ultimi anni ho avuto l’occasione, in qualità di consulente, di collaborare con molte organizzazioni, ditte e gruppi di cittadini in cui le proprie attività, o una parte di esse, avevano come scopo il miglioramento della qualità della vita. Questo compito è umano, però anche difficile, ed è reso anche più difficile per il fatto che ci sono molte persone incompetenti che con un accesso ciarlatanesco e con la motivazione unica legata al denaro, coprendosi con la maschera della salute e dell’aiuto, stanno propagando e proponendo vari mezzi, rimedi e medicamenti che rendono difficile mandare vere informazioni e vero aiuto ai veri indirizzi. Collaborando con la ditta Full Point ho avuto un grande piacere di conoscere delle persone che con le proprie nozioni scientifiche nel campo di geomagnetismo, di radiazione geopatogena e di smog elettromagnetico, ne hanno fatto una campagna d’informazione e dell’educazione di sempre maggior numero di persone e del loro benessere attraverso soluzioni a pericoli concreti e potenziali problemi, misurati e registrati sul terreno. La caratteristica di questo sistema di lavoro è, prima di tutto, la qualità provenuta da un livello altissimo di competenza di coloro che offrono il loro sapere e la loro esperienza ai loro assistenti, e degli strumenti di misurazione più moderni che, come base della loro certezza e come risposta alle improvvisazioni ciarlatanistiche, hanno gli sviluppi scientifici contemporanei.
Nello stesso tempo, sia l’educazione della popolazione sia la missione di salute, sono di grande importanza, specialmente in paesi dove statisticamente malati ignoranti e/o male educati sono sempre più numerosi.
Il vantaggio del sistema adottato della Full Point nel proporre i propri prodotti è basato sul rilevamento preventivo direttamente sul posto, prodotti realizzati secondo gli standard mondiali più alti, frutto di ricerche di un team internazionale impeganto in un progetto di salute, in cui il proprio credo è:
LA SALUTE NON ETUTTO, PEROSENZA SALUTE TUTTO ENIENTE.

Prof. dr. Nikola M.Canak

NTC Novi Sad